La Costiera amalfitana (o Costa d’Amalfi) è un tratto di costa tirrenica della provincia di Salerno in Campania. Situata ad est della penisola sorrentina, si affaccia sul golfo di Salerno e si estende da Positano (confinante con la città metropolitana di Napoli) a Vietri sul Mare (confinante con Salerno).
Riconosciuta come Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1997, la costiera è rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica. Prende il nome dalla città di Amalfi, suo nucleo geografico e storico.
Le sue bellezze naturali e i suoi paesaggi pittoreschi l’hanno resa, già a partire dal XVIII secolo negli itinerari del Grand Tour ma specialmente nel secondo dopoguerra, una delle mete predilette del jet set mondiale, ragione che le è valso il soprannome di “Divina Costiera”. Tra le numerosissime celebrità che negli anni hanno scelto la Costa d’Amalfi quale oasi di soggiorno sono menzionabili la first lady Jacqueline Kennedy, il re Vittorio Emanuele III di Savoia, l’imprenditore Gianni Agnelli, il regista Roberto Rossellini, le attrici Grace Kelly, Ingrid Bergman, Greta Garbo e Sophia Loren, gli attori Paul Newman Leonardo DiCaprio e Tom Hanks, il ballerino Rudolf Nureyev che negli ultimi anni di vita si ritirò nella sua villa di Li Galli), e gli scrittori Gore Vidal, Maksim Gor’kij, John Steinbeck ed Ernest Hemingway.
La Costiera amalfitana (o Costa d’Amalfi) è un tratto di costa tirrenica della provincia di Salerno in Campania. Situata ad est della penisola sorrentina, si affaccia sul golfo di Salerno e si estende da Positano (confinante con la città metropolitana di Napoli) a Vietri sul Mare (confinante con Salerno).
Riconosciuta come Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1997, la costiera è rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica. Prende il nome dalla città di Amalfi, suo nucleo geografico e storico.
Le sue bellezze naturali e i suoi paesaggi pittoreschi l’hanno resa, già a partire dal XVIII secolo negli itinerari del Grand Tour ma specialmente nel secondo dopoguerra, una delle mete predilette del jet set mondiale, ragione che le è valso il soprannome di “Divina Costiera”. Tra le numerosissime celebrità che negli anni hanno scelto la Costa d’Amalfi quale oasi di soggiorno sono menzionabili la first lady Jacqueline Kennedy, il re Vittorio Emanuele III di Savoia, l’imprenditore Gianni Agnelli, il regista Roberto Rossellini, le attrici Grace Kelly, Ingrid Bergman, Greta Garbo e Sophia Loren, gli attori Paul Newman Leonardo DiCaprio e Tom Hanks, il ballerino Rudolf Nureyev che negli ultimi anni di vita si ritirò nella sua villa di Li Galli), e gli scrittori Gore Vidal, Maksim Gor’kij, John Steinbeck ed Ernest Hemingway.

Arrivo equipaggi a partire dalle ore 10 del 25 aprile presso. Possibilità di arrivare alche il giorno 24 ma da considerare che il giorno 25 aprile i mezzi pubblici non saranno disponibii.

AGRITURISMO COSTIERA AMALFITANA Via Falcone, 21 Tramonti (SA), coord. GPS:40.69902 – 14.61815. Costo 25 euro a notte per equipaggio di 2 persone, persona aggiuntiva 3 euro + 0,50 euro per imposta di soggiorno.

Venerdì 26 aprile

Spostamento con mezzi pubblici o mezzi propri (scooter) ad Amalfi dove abbiamo appuntamento con guida a partire dalle ore 10.30.
Costo mezzi pubblici: Amalfi 2.40 euro, Maiori 1,50 euro.
La visita ad Amalfi comprende: Duomo di Amalfi (Chiosco Paradiso, Cripta, Museo del Tesoro,Cattedrale). Costo dell’ingresso 4 euro a persona da pagare in loco.
A seguire visita di Amalfi Antica Araba attraverso i suoi caratteristici vicoletti.
La visita terminerà intorno alle 13.30.
Il costo della guida sarà offerto dal Camper Club.
Pomeriggio libero.

Sabato 27 aprile

Spostamento e visita di Maiori in completa libertà, con indicazioni che ci verranno fornite dal gestore dell’agriturismo.
Alle ore 20, per coloro che lo desiderano previa prenotazione, cena presso l’agriturismo al costo di 27 euro, menù: antipasto, primo piatto, secondo piatto di carne alla brace, 2 contorni, frutta fresca o dolce della casa. Nel prezzo proposto sono compresi 1 bottiglia di vino e 2 di acqua per un tavolo da 6 persone.

Domenica 28 aprile

Rientro a Foligno

N.B. acconto partecipazione da versare entro il 28 marzo 2024 direttamente al camper club durante le aperture settimanali o in alternativa con bonifico bancario di euro 25. In caso di rinuncia si dovrà comunque versare € 50, importo totale dell’uscita (se non ci sono subentri).
IBAN CAMPER CLUB:IT98G0306921704100000002784, con causale: uscita Amalfi.

Responsabile uscita:
RICCIARELLI ANTONIO tel 3291368601